ALTRI EVENTI

FESTA DELL'ALBERO

Oggi Festa dell’Albero al Liceo “S. Savarino”, accompagnata al ricordo del compianto Prof.re Gino Scasso. Finalmente! Dopo due anni riprendiamo questo tipo di attività in collaborazione con l’associazione Legambiente. La manifestazione rientra nelle attività del progetto “Rifiuti: dal degrado al recupero e al riuso attraverso la raccolta differenziata” che il nostro Istituto sta svolgendo con il partner Legambiente. Una rappresentanza degli alunni delle terze classi hanno partecipato all’incontro con la Presidente, ed alcune collaboratrici, del Circolo di Legambiente “Gino Scasso” di Partinico, discutendo su tematiche di ampio respiro ambientale che interessano il nostro territorio. Legambiente ha donato un albero di ulivo, che è stato piantumato dagli alunni in una delle aiuole interne all’Istituto. All’albero è stato dato il nome di “Oliver il Cambiamento”, con l’auspicio che possa rappresentare non solo un segno del cambiamento per il nostro territorio ma un augurio perché si possa mettere in pratica la “cultura del bello”. All’incontro hanno partecipato la Dirigente Scolastica Prof.ssa Vincenza Vallone che ha sottolineato le bellezze naturalistico-
paesaggistiche del territorio augurando che i nostri alunni possano averne cura e rispetto; il Prof.re Francesco Longo che ha rivolto il suo intervento al ruolo naturale degli alberi; la Presidente dei Lions club Serenianus di Partinico Prof.ssa Vincenza Speciale che ha invitato gli alunni a vigilare
sugli spazi sociali lasciati al degrado e all’incuria. Un sentito ringraziamento agli alunni partecipanti!

TUTTI A CASA MIA

diariolockAnche gli alunni del Liceo Savarino hanno contribuito alla nascita dello spettacolo «Tutti a casa mia», frutto delle lettere di numerosi studenti italiani che durante il primo periodo di lockdown hanno scritto del loro stato emotivo rispondendo ad un invito dell’attore e regista Fabrizio Coniglio. Lettere struggenti e divertenti, sull’amore, l'amicizia, il rapporto con i genitori. Tutti questi scritti hanno dato vita ad uno spettacolo nato con la collaborazione della prof.ssa D’Angelo, in cui non si parla di Covid, ma di vite di giovani in isolamento. Lo spettacolo “Tutti a casa mia" diretto e interpretato da Fabrizio Coniglio, va in scena a Torino e poi in Sardegna e in Sicilia (ma sono in programma altre tappe),  il 17 - 18 - 19 novembre con doppia replica ogni giorno. Così dichiara l’attore: “Sono felicissimo ed emozionato per il debutto di oggi, ma sono ancora più felice che si parli del nostro lavoro, e dico nostro perché senza le vite dei ragazzi questo viaggio teatrale non sarebbe esistito. Grazie ai professori che mi hanno aiutato, grazie a chi mi ha scritto, grazie al quotidiano ‘La stampa’ per aver creduto in questa idea, tanto da pubblicarla a pagina 5 in nazionale.
Grazie a tutti i ragazzi che mi hanno scritto da tutta Italia. Sono certo che la visione poetica del mondo che questi ragazzi mi hanno saputo trasmettere vi conquisterà”. Il nostro grazie alla Dirigente Scolastica Vincenza Vallone per il sostegno fiducioso che dà a docenti ed alunni in ogni attività formativa.

Darwin Day

darwinday

LA NOSTRA NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO SUL SITO UFFICIALE

notte bianca official

PALERMO SCIENZE

Anche quest'anno i nostri alunni, coordinati dai Proff. Francesco Longo e Giuseppina Pizzurro, si sono fatti valere in modo magistrale. Sono stati presentati i percorsi sperimentali effettuati al C.N.R.. Elettroforesi del DNA ed osservazioni microscopiche su cellule in fase embrionale di Echinidi, di vegetali vari e di neuroni. Moltissime sono state le scolaresche che si sono avvicinate ai nostri tavoli scientifici ricevendo i complimenti anche da diversi docenti di altri istituti. Esperienza formativa di elevata rilevanza nell'ottica di un orientamento di studi futuri. Un sentito e caloroso ringraziamento al team del C.N.R. e soprattutto ai nostri valenti alunni.
Proff. Longo e Pizzurro.

IO NON INQUINO!

"Io non inquino! Rispetto! Le variazioni climatiche" Interessantissimo e coinvolgente incontro oggi nell'Auditorium "M. G. Alotta" del nostro Istituto. Nell'ambito del progetto proposto dalla Direzione Polizia Provinciale della Città Metropolitana di Palermo e in collaborazione con il nostro Liceo, si è discusso di inquinamento e variazioni climatiche. Come da locandina già pubblicata si sono alternati negli interventi, funzionari provinciali con una introduzione del Prof. Francesco Longo, Referente per l'Ambiente, sulle variazioni climatiche del Pleistocene con effetti sulla Sicilia. Incontro partecipatissimo dagli alunni delle classi terze che sono intervenuti con proposte e contributi molto interessanti. Nel corso dell'incontro è stato proposto il concorso "Io non inquino! Rispetto!". Gli alunni produrranno filmati inerenti la tematica trattata che saranno pubblicati in un canale youtube.     Prof. Francesco Longo

CONFERENZA SULLE VARIAZIONI CLIMATICHE

Locandina variazioni climatiche

FIERA DELL'UNIVERSITA' 2019

fierauniversita2019

Arte e storia: mostra su Antonello da Messina a Palazzo Abatellis

3Si è conclusa con più di 28.000 visitatori la prestigiosa mostra su Antonello da Messina, organizzata presso Palazzo Abatellis a Palermo (sede della Galleria Regionale della Sicilia), alla quale il Liceo Savarino ha partecipato nel mese di febbraio 2019 con due classi, 3°E e 3°L, accompagnate dai docenti Elena Giannola, Concetta Impastato, Stefano Nicosia. Gli studenti hanno visitato le sale del museo con grande curiosità e interesse, e hanno apprezzato dal vero, dopo lo studio sui libri, la straordinaria bellezza dei dipinti di Antonello da Messina, giunti per l’occasione da diverse città italiane ed estere. Proseguendo lungo l’itinerario rinascimentale gotico-catalano, attraversando piazza Magione, luogo che ancora porta le tracce della seconda guerra mondiale, i ragazzi hanno raggiunto il complesso monumentale dello Spasimo, dove il grande spazio a cielo aperto, oggi sede di concerti, e le tracce delle antiche mura, raccontano l’evoluzione della città tra ieri e oggi.

guarda le foto

Questo sito utilizza cookies